fbpx
contratto fornitura e posa in opera infissi Rovigo

Esiste un contratto fornitura e posa in opera infissi che prevede un costo bloccato?

Se non vuoi ritrovarti a pagare un prezzo più alto rispetto a quello inizialmente pattuito, presta attenzione al contratto di fornitura e posa in opera infissi

Un contratto per la fornitura e la posa in opera dei tuoi nuovi infissi, chiaro in ogni sua parte, può evitarti spiacevoli sorprese.

Ammetto di avere il dente “leggermente” avvelenato.

Sempre più persone mi contattano per l’acquisto di nuovi serramenti.

E fin qui nulla di strano.

Ma tutti fanno la stessa domanda:

“Non è che alla fine il prezzo aumenta?”

No, non è il cliente a farmi perdere le staffe.

Perché una domanda del genere esce solo dalla bocca di chi ha avuto una spiacevole esperienza durante altri lavori di ristrutturazione o interventi su nuova costruzione. 

Perché nel mondo dell’edilizia – e mi dispiace tanto dire questa cosa – sono pochi i professionisti attenti alle esigenze del cliente e che garantiscono un “costo bloccato”.

E quasi ogni giorno, credimi, mi ritrovo a parlare con persone deluse dal fatto che:

  • i lavori sono stati eseguiti male dall’artigiano o dall’impresa;
  • il prezzo inizialmente pattuito è aumentato a dismisura durante i lavori.

Ecco perché ho deciso di parlarti del contratto di fornitura e posa in opera infissi, perché devi vederci chiaro e, soprattutto, devi pretendere garanzie.

Garanzia di risultato e garanzia di un costo bloccato.

Un preciso e chiaro contratto di fornitura e posa in opera serramenti può aiutarti

L’idraulico mi ha chiesto quasi il 30% in più rispetto a quanto inizialmente pattuito.”

“L’impresa edile ha fatto un preventivo e mi sono ritrovato a pagare di più.”

O ancora: “Il mobiliere non è venuto neanche a prendere le misure a casa e sono nati tanti problemi durante il montaggio dei nuovi mobili.”

Queste sono tutte frasi pronunciate da persone spaventate a morte da noi artigiani del mondo dell’edilizia.

E questa situazione mi fa arrabbiare, perché significa che tutti i professionisti contattati si sono limitati a buttar giù, in pochi minuti, un classico preventivo, incomprensibile e dove in grassetto c’è solo un prezzo in apparenza conveniente.

Appunto, tutta apparenza.

Perché a quanto pare quel prezzo non è quasi mai lo stesso che il cliente finale pagherà.

Anche nel mondo dei serramenti è così.

Ed è proprio sul contratto fornitura e posa in opera infissi che voglio attirare la tua attenzione, per evitarti spiacevoli sorprese di prezzo e non solo.

Cosa deve contenere il contratto di fornitura e posa in opera infissi e perché è importante partire da una consulenza?

Senza complicare troppo le cose, ecco cosa non deve mancare in un contratto per l’acquisto e l’installazione dei nuovi serramenti:

  • precise condizioni contrattuali di vendita, con chiara indicazione del prezzo finale, che potrà cambiare solo se deciderai di aggiungere altro, in termini di prodotti o manodopera, rispetto a quanto definito nel contratto stesso.
  • Le specifiche riguardo alla fornitura dei prodotti, cioè tipologia del serramento scelto, accessori e ferramenta, colorazione, caratteristiche del vetro.
  • Informazioni sulla posa in opera, con indicazioni circa i materiali che saranno utilizzati per l’installazione dei serramenti e dettagli sul lavoro che sarà fatto a casa tua.

E con un contratto di vendita e installazione infissi di questo tipo, sicuramente non ci saranno incomprensioni durante i lavori e sarai al riparo da qualsiasi sgradita sorpresa.

Ma per stipulare un contratto del genere è importante partire da una consulenza, step fondamentale per analizzare le tue esigenze e il tuo caso specifico per trovare una soluzione su misura.

Purtroppo, tanti colleghi si limitano a compilare solo il classico preventivo – fidati, è inutile per scegliere le finestre giuste – pensando che la consulenza sia solo una perdita di tempo.

Invece, è con una consulenza che avrai la certezza di scegliere i serramenti più adatti alle tue esigenze, in grado di risolvere i tuoi problemi e rispondere alle tue aspettative. 

E alla base del mio sistema unico di lavoro Finestra Sartoriale c’è proprio la consulenza.

Ma lascia che ti illustri le fasi di un sistema che ti garantiranno il risultato che ti aspetti, senza sorprese di prezzo.

Finestra Sartoriale è il sistema che ti aiuterà ad affrontare i lavori con serenità e con la sicurezza del costo bloccato

Sia che si tratti nuova costruzione che di sostituzione di vecchi serramenti, magari sfruttando le nuove detrazioni fiscali ristrutturazioni, la consulenza è il primo passo da fare per un’approfondita analisi del tuo caso:

  • consulenza in fase di progetto con un tecnico, in caso di nuova costruzione;
  • consulenza iniziale e sopralluogo a casa tua, per analizzare le tue necessità e valutare eventuali criticità da risolvere, in caso di sostituzione serramenti per la tua casa a Rovigo.

È così che possiamo trovare insieme una soluzione su misura, sartoriale, e progettare una posa in opera qualificata, garantita 10 anni, per massimizzare le prestazioni dei tuoi nuovi serramenti.

È così che possiamo garantirti un costo bloccato.

Se hai bisogno di aiuto nella scelta dei tuoi nuovi serramenti e non vuoi ritrovarti in spiacevoli situazioni, affidati a un consulente qualificato attento a tutte le tue esigenze.

Contattami qui per una consulenza personalizzata.