fbpx
finestre senza controtelaio: scopri se è una buona idea _ costantinserramenti.it

La verità sulle finestre senza controtelaio: si possono montare o no?

«Ma è possibile montare le finestre senza controtelaio?»

Forse te lo sei chiesto, se stai per acquistare le finestre per la tua casa nuova. 

E posso assicurarti che si tratta di una domanda molto comune, soprattutto tra chi sta costruendo casa da zero e vuole vederci chiaro sul sistema di montaggio dei nuovi infissi per ottenere il massimo risultato e zero problemi in futuro, ma anche tra chi vuole ristrutturare la propria casa ed è alla ricerca delle soluzioni migliori per riqualificare il foro finestra

Infatti, le finestre senza controtelaio sembrano offrire, “a prima vista”, molti vantaggi in termini di praticità, velocità di installazione e risparmio.

Ma montare le finestre senza controtelaio è una scelta intelligente o nasconde dei rischi?

In questo articolo ti dirò tutto quello che devi sapere sulle finestre senza controtelaio, per evitare problemi in corso d’opera in cantiere e problemi dopo l’installazione. 

Finestre senza controtelaio: la soluzione migliore per nuove costruzioni e ristrutturazioni? 

Forse hai sentito parlare di questa soluzione da qualche amico o da qualche professionista, e la curiosità ha preso il sopravvento. Come è giusto che sia! 

Stai facendo un investimento importante per la tua casa, il tuo comfort e il tuo benessere, e vuoi vederci chiaro. 

E magari hai anche visto delle immagini di case con le finestre senza controtelaio, ed è stato amore a prima vista. 

Ma conviene davvero montare le finestre senza controtelaio? 

Riformulo la domanda: si possono montare le finestre senza controtelaio? 

La risposta è dipende. 

Partiamo da qui: il controtelaio è l’elemento di connessione tra muratura e serramento. Ora, prendiamo come esempio una casa con un involucro edilizio isolante, quindi con il cappotto termico esterno. 

Il controtelaio è l’elemento che viene installato nella muratura prima dell’intonaco e del cappotto esterno, e che serve a dare dei riferimenti all’impresa edile per procedere nei lavori.

Il controtelaio permette di sapere:

  • dove finisce l’intonaco esterno o interno; 
  • dove inizia il cappotto esterno.

Questo significa che l’impresa edile potrà lavorare più velocemente e senza intoppi, e che la tua casa non diventerà un cantiere infinito.

In altre parole, il controtelaio è come una “guida” che orienta l’impresa nel suo lavoro, ma non è essenziale per il serramentista. Sì, hai letto bene. 

Allora perché non montare le finestre senza controtelaio e risparmiare tempo e denaro?

Perché il controtelaio ha anche un’altra funzione: protegge le finestre dalle “aggressioni del cantiere”.

Pensa a cosa potrebbe succedere se le finestre venissero posate direttamente sulla muratura grezza, senza nessuna protezione: finestre rovinate da intonaci e smalti.

Ecco perché la risposta alla domanda “si possono montare le finestre senza controtelaio?” non può che essere “dipende!” 

E sai da cosa dipende? 

Dalla bravura degli addetti ai lavori. 

In generale, non è impossibile montare le finestre senza controtelaio, ma devi essere sicuro di affidarti a un’impresa edile molto scrupolosa e attenta a non danneggiarle.

Il controtelaio è come una corazza che difende le finestre dai colpi del cantiere. Senza di essa, le finestre sono esposte a tutti i rischi. Vuoi davvero correre questo pericolo?

Ripeto, non è assolutamente vietato montare le finestre senza controtelaio, direttamente sulla muratura grezza, ma dall’altra parte ci deve essere un’impresa scrupolosa che lavora con grande attenzione per non rovinarle. 

In caso contrario, posare le finestre senza controtelaio quando non c’è un’impresa scrupolosa e attentissima a non danneggiarle…

… è come pitturare una parete senza stuccare le crepe e pensare che non si notino.

Finestre senza controtelaio: un rischio che non vale la pena correre (e la soluzione “a misura del tuo cantiere”)

Se vuoi montare le finestre senza controtelaio, devi sapere che stai correndo un rischio che non vale la pena correre. Perché? 

Perché nel tuo cantiere non ci deve essere spazio all’improvvisazione e l’impresa edile deve essere, come detto, molto scrupolosa e attenta a non danneggiare le finestre durante i lavori. 

Ma sai quanto è difficile trovare un’impresa edile così?

Ti dico la verità: è quasi come trovare un ago in un pagliaio.

E se non trovi un’impresa edile così, sai cosa succede?

Succede che le tue finestre nuove si rovinano con intonaci, smalti e altri materiali, e perdono in termini di efficienza e isolamento.

Succede che le tue finestre nuove diventano un problema invece che una soluzione.

Vuoi davvero correre questo rischio?

Io credo di no.

Ecco perché ti consiglio di usare il controtelaio e di farlo posare da un serramentista qualificato (clicca qui e scopri perché la posa del controtelaio è compito del serramentista): 

  • il controtelaio ti permette di avere delle finestre protette e rifinite, che si integrano perfettamente con la muratura e il cappotto esterno;
  • il serramentista ti permette di avere un lavoro fatto bene, con la garanzia di un risultato all’altezza delle tue aspettative.

Inoltre, avrai un unico interlocutore con cui parlare, senza dover subire lo scaricabarile tipico dei cantieri quando ci sono dei problemi.

Non è una soluzione migliore?

Non sai come scegliere le finestre per la tua casa e non sai a chi affidarti per un lavoro pulito, veloce e ad alte prestazioni? Sei nel posto giusto

Se non riesci a trovare un posatore qualificato che ti dia sicurezza e garanzia e se non ne puoi più di sentire «ma si è fatto sempre così!» da chi non sa cosa fa, leggi qui: 

in Costantin Serramenti abbiamo ideato Finestra Sartoriale, un Sistema Unico di Lavoro pensato per darti il risultato “come lo desideri tu”.

Come facciamo?

Ti accompagniamo nella scelta delle finestre più adatte alla tua casa valutando le tue necessità specifiche e progettiamo con cura – progettiamo e non ci affidiamo al caso! – una posa qualificata che ne massimizza le prestazioni in opera. Studiamo sempre un sistema di posa in opera specifico e nei nostri cantieri non c’è spazio per l’improvvisazione. 

Siamo artigiani, consulenti esperti e tecnici qualificati, non semplici venditori di porte e finestre che offrono soluzioni standard. Se vuoi scoprire il nostro Sistema Unico di Lavoro per trovare le finestre perfette per la tua casa e vuoi la garanzia del risultato,  clicca qui e prenota subito una prima consulenza per scoprire tutti i vantaggi del nostro Sistema e per avere una prima analisi del tuo caso.

Richiedi preventivo